BANDO DI REGIONE E CAMERE DI COMMERCIO DELL’EMILIA ROMAGNA

PROMOZIONE EXPORT E INTERNAZIONALIZZAZIONE INTELLIGENTE

OBIETTIVO

Accrescere le competenze delle imprese in tema di internazionalizzazione con l’obiettivo di supportarle nell’approccio sui mercati esteri.

BENEFICIARI

  • Imprese non esportatrici o esportatrici non abituali e, in via secondaria, imprese esportatrici, aventi sede legale e/o sede operativa attiva in Emilia Romagna;
  • Le imprese destinatarie devono avere un fatturato minimo di 300 mila euro;
  • MPMI manifatturiere (classificazione Istat Ateco 2007 – sezione C divisioni dalla 10 alle 33 codice primario e/o secondario) e altresì imprese attive nei servizi di informazione e comunicazione (classificazione Istat Ateco 2007 – sezione J divisione 62) e in attività professionali, scientifiche e tecniche (classificazione Istat Ateco 2007 – sezione M divisioni 71, 72 e 74).

INTENSITA’ DEL SOSTEGNO

Il contributo sarà concesso, a saldo, a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili.

  • Contributo minimo € 3.000,00 (a fronte di spese complessive pari a 6 mila euro);
  • Contributo massimo € 20.000,00 (a fronte di spese complessive pari a 40 mila euro).

TIPOLOGIA DI AIUTO

De Minimis – Regolamento 1407/2013.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI FINANZIABILI

ANALISI DELLE CAPACITÀ E POTENZIALITÀ DELL’IMPRESA per affrontare un percorso di internazionalizzazione (Assessment) – attività obbligatoria.

A scelta:

  • potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera;
  • protezione del marchio dell’impresa;
  • ottenimento delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri target individuati nel progetto;
  • T.E.M. Temporary Export Manager e/o T.M.M. Temporary Marketing Manager;
  • partecipazione, in qualità di espositori, a massimo due fiere a carattere internazionale;
  • realizzazione di uno o più eventi con finalità commerciale nei max 2 Paesi esteri target individuati nel progetto;
  • incontri personalizzati con operatori dei Paesi esteri target individuati nel progetto in Italia o all’estero.

MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Modalità telematica tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it
Dal 4 febbraio al 18 marzo 2019.

INFORMAZIONI

Euroconsult – Dott. Michele Sabatino – 335 8425807 – sabatino.euroconsult@gmail.com
Euroconsult – D.ssa Cristina La Rocca – 0935 22599 – c.larocca@euroconsultsicilia.it